Azienda Agricola “Angelinetta”

logoAngelinetta

L’azienda agricola “Cantine Angelinetta”, situata a Domaso sul Lago di Como, nasce nel 2008 dalla volontà di trasformare quella che fino ad allora era stata una produzione familiare ereditata dal passato in una piccola realtà enologica professionale.
Ho affrontato le mie prime esperienze enologiche mentre frequentavo la facoltà di Ingegneria Edile del Politecnico di Milano e spesso in quel periodo, quando ho manifestato la volontà di fare il viti-vinicoltore una volta laureato, mi sono sentito dare del “matto”!
Nel 2008 avviene la svolta: l’incontro con il professor Leo Miglio (figlio del professor Gianfranco Miglio, illustre politologo e pioniere dell’enologia professionale lariana) che già da anni continuava a sviluppare la tradizione familiare di fare vino sul Lago di Como proponendo e sostenendo le iniziative di valorizzazione della viti-vinicoltura del nostro territorio, compresa la recente qualifica di IGT “Terre Lariane”. Dopo tale incontro il professor Miglio decide di lasciarmi in gestione i suoi vigneti nei quali spicca il vitigno autoctono Verdese.
L’azienda agricola con la cantina e lo spazio vendita con degustazione sono situati proprio all’interno della splendida villa del professore, immersa in un panorama incredibilmente suggestivo. I vigneti, situati a Domaso, sono aggrappati alla montagna su ronchi scoscesi e muretti a secco; condizioni che impongono la totale lavorazione manuale.
Oltre al vino l’azienda produce (da oltre dieci anni) diverse varietà di miele: acacia, tiglio, millefiori, castagno e melata.

Vino in degustazione:

Ca del Mot Rosso – IGT Terre Lariane