Cellar Rizzi – CSI Blue River Soccer

La cantina "Rizzi" is located in via The lime kiln on the road that connects the Central Villatico cemetery land near the junction with the current via San Rocco (a time via "Cotega"), l’ingresso alla cantina è diretto e indipendente dal regresso che fa parte di un fabbricato residenziale da sempre di proprietà della famiglia Rizzi molto conosciuta in paese. La famiglia Rizzi arrivò a Colico da Tirano e si insediò nel nuovo fabbricato dove è ubicata la cantina, da una ricerca storica si è potuto constatare che il fabbricato risale alla fine del ‘700 come possono testimoniare alcuni documenti notarili del 1800 relativi alle divisioni immobiliari della proprietà Rizzi. Attualmente la cantina è di proprietà di Rizzi Ubaldo e Rizzi Giovanbattista; Rizzi Ubaldo ha ereditato la cantina dal padre Rizzi Ugo (persona che fu molto nota in paese) figlio di Rizzi Vittorino (nonno); Rizzi Giovanbattista ha ereditato la cantina dal padre Rizzi Nicoletto figlio di Rizzi Giovanbattista (nonno); come già detto la proprietà è sempre stata della famiglia Rizzi in quanto l’immobile era del loro bisnonno Rizzi Giuseppe (padre di Rizzi Vittorino e Giovanbattista) figlio di Rizzi Giovanbattista, a sua volta figlio di Rizzi Antonio, e siamo già alla sesta generazione …; La scala all’entrata porta al primo locale della cantina che risulta quasi completamente interrato, poi prosegue e porta direttamente al piano sottostante dove si trova il secondo locale completamente interrato. Il primo locale è sempre stato adibito alla stagionatura ed alla conservazione del formaggio, dei salumi e degli alimenti prodotti dall’attività agricola esercitata da sempre dalla famiglia Rizzi; Il locale sottostante, ovviamente molto più fresco, era utilizzato per la maturazione e la conservazione del vino prodotto dalla vigna di proprietà. Nella cantina troviamo i tradizionali e caratteristici “surei” che servivano per l’areazione necessaria alla perfetta stagionatura dei formaggi, infatti in questa bellissima cantina si portava il formaggio prodotto dalla latteria turnaria di Villatico; i “surei” venivano più o meno aperti in base alle condizioni climatiche per arieggiare quanto necessitava per la perfetta stagionatura del formaggio, operazione basata sulla grande esperienza accumulata e tramandata col tempo. Attualmente la cantina è ancora in un ottimo stato di conservazione, i proprietari l’hanno sempre mantenuta integra in ogni suo caratteristico particolare, oggi è poco utilizzata perché è cessata l’attività agricola e la coltivazione della vigna.

Posted in Wineries, Location Italy.