Weingut “Segafee”

La cantina “Segafee” è ubicata in via Alla Calchera sul fianco della strada che collega il cimitero di Villatico al centro del paese, essa è al piano interrato di un fabbricato residenziale recentemente ristrutturato che è stato la casa paterna della famiglia Mazzina (detta “Segafee”). La cantina attualmente è di proprietà di Marcelli Fulvio che l’ha ereditata dalla mamma Mazzina Ada figlia di Mazzina Giacomo a sua volta figlio di Mazzina Giovanbattista (nato a Colico il 31.05.1866) figlio di Mazzina Carlo e Canclini Caterina. Il nome della cantina deriva dal fatto il bis-nonno Mazzina Giovanbattista cominciò ad essere chiamato “Segafee” da quando un giorno si mise a tagliare tutti i suoi prati incurante del brutto tempo che era in arrivo, fu così che arrivò la pioggia e tutto il fieno tagliato marcì, da allora la gente di Villatico per deriderlo un po’ iniziò a chiamarlo “Segafee” (tagliare il fieno), soprannome che è rimasto a tutta la discendenza. La cantina è sempre stata utilizzata per la stagionatura e la conservazione di vino, formaggi e salumi di produzione propria perchè fino all’inizio degli anni settanta la famiglia Mazzina “Segafee” aveva le mucche e i cavalli. Nella cantina veniva conservato anche il burro cotto che veniva messo in una “olla” che era un’anfora di terracotta con due manici, il burro veniva conservato e prelevato con il cucchiaio e utilizzato di volta in volta per cuocere e condire la minestra, il burro cotto era una scorta per il periodo estivo quando le mucche erano all’alpe e il burro mancava. La casa paterna è stata recentemente ristrutturata ma la cantina è stata conservata e mantenuta inalterata, attualmente la casa paterna è abitata dalla famiglia di Marcelli Fulvio e la cantina è ancora in buono stato.